Come funziona la Riflessologia

maria-cristina-chiarelli

Con la Riflessologia non migliorano solo i sintomi di un disturbo specifico. In realtà non stiamo affatto lavorando per eliminare i sintomi, stiamo lavorando per risolvere le cause, ossia il disequilibrio che ha portato il corpo a manifestare quel disturbo, quei sintomi. Se i sintomi si attenuano o scompaiono non è perché sono stati “soppressi”, messi a tacere.

Grazie alla stimolazione riflessologica, tutto il sistema corpo-mente naturalmente si riattiva e si riequilibra, esprimendo una condizione migliore, un livello di equilibrio e di funzionamento più alto, che può avere effetti positivi di larga portata, perché si risveglia quella che Ippocrate di Kos, il padre della medicina occidentale, chiamava La forza di guarigione della Natura, l’intelligenza intrinseca dell’organismo vivente, naturalmente orientata alla salute e alla vita, che a me piace chiamare Salute, con la S maiuscola.

E’ la Salute che fa il lavoro, e lo fa dal di dentro!