TECNICA METAMORFICA

Firenze

16 e 17 Maggio - Firenze

Prenota il tuo posto adesso

Un corso per conoscere l’importanza della vita prenatale e della nascita, e per imparare la Tecnica Metamorfica.

Che cos’è la Tecnica Metamorfica?

Nasce come Terapia Prenatale, poi ribattezzata Tecnica Metamorfica, un particolare trattamento riflessologico, grazie un Riflessologo e Naturopata inglese, Robert Saint John, che intorno alla metà del secolo scorso aveva già intuito quello che la scienza avrebbe dimostrato solo diversi decenni più tardi, ossia la fondamentale importanza del periodo prenatale e peri-natale nel determinare lo sviluppo successivo di una persona.

Il periodo prenatale e la nascita

Come rivela Alejandro Jodorowski:

“All’inizio mi concentravo sui problemi di chi mi consultava e consideravo certe malattie come entità autonome. Poco alla volta mi sono reso conto che ogni problema aveva la sua origine nel parto: il modo in cui si viene messi al mondo influisce infatti sul destino personale in maniera determinante. Più tardi ho però capito che studiare il parto non bastava: occorreva sapere come era stata la permanenza nel ventre materno. La gestazione forse non era quel paradiso di cui si parla, anzi, poteva addirittura costituire, in sé, un inferno. Possedere un proprio posto nel mondo è una sensazione strettamente legata al luogo che si occupa durante i nove mesi prenatali.”

In questo corso ripercorreremo le tappe fondamentali del concepimento, della formazione dell’embrione e del feto nel grembo materno, fino al processo di nascita, visto dalla parte del bambino.

Vedremo che cosa in ognuno di questi momenti può “andare storto” e rappresentare per il piccolino motivo di stress e trauma che, se non risolto, può condizionare la vita futura di quel bambino a livello fisico, emotivo, psicologico, fino all’età adulta.

Riconosceremo il modo in cui i bambini dopo la nascita cercano di raccontare la loro esperienza, utilizzando il pianto e un linguaggio corporeo fatto di particolari movimenti.

Impareremo ad empatizzare con il bambino e ad ascoltare la sua storia, aiutandolo a rilasciare le tensioni rimaste nel suo corpo e nel suo sistema energetico, in modo che possa crescere più felice e più sano.

A chi è adatta Tecnica Metamorfica?

ai bambini piccoli, specialmente nel caso che abbiano avuto una gestazione o una nascita difficili o traumatiche.

ai bambini di tutte le età

a persone con handicap o disabilità di vario genere

alle donne in gravidanza

a chi si trova ad affrontare momenti difficili, che implicano un cambiamento, come la perdita del lavoro o un cambiamento lavorativo, un lutto importante, un trasferimento, una separazione, una malattia e in generale tutto ciò che è correlato a una transizione.

A chi desidera un cambiamento, esterno o interiore, ma avverte paure e resistenze, si sente incapace di affrontarlo, magari a causa di tensioni o blocchi inconsci.

A chi è adatto questo corso?

Ai Riflessologi che desiderano arricchire la loro “cassetta degli attrezzi” di uno strumento prezioso per lavorare con i traumi e con i loro effetti di medio-lungo termine.

Agli operatori olistici, ai genitori e a tutti coloro che vogliono imparare il linguaggio dei neonati e dei bambini piccoli per poterli comprendere e aiutare meglio

A tutti coloro che sono interessati a conoscere il viaggio dell’incarnazione e della nascita.

Chi è Maria Cristina Chiarelli?

Mi chiamo Maria Cristina Chiarelli, sono operatrice in DBN (Discipline Bio Naturali) e dal 2003 insegnante di Riflessologia Plantare, verso la quale ho una particolare gratitudine per avermi letteralmente salvato la vita quasi 25 anni fa.

L’ esperienza della malattia e della guarigione vissute “dall’interno”, insieme con la passione e l’entusiasmo con cui ho sempre affrontato la vita, mi hanno spinto verso la ricerca della Salute, di che cos’è la Salute, di quali atteggiamenti, comportamenti e stili di vita ce la fanno perdere e quali, al contrario, ci sostengono nel preservarla, mantenerla e aumentarla.

Dopo l’ esperienza diretta della Riflessologia ai tempi della malattia, ne ho studiato gli aspetti teorici e pratici con docenti italiani ed esteri.

Tuttavia, nella mia visione, la ricerca è inesauribile e l’ aggiornamento è continuo. Sia quando lavoro nel mio studio, con i trattamenti individuali, sia quando insegno ad una classe di Riflessologia, direttamente o attraverso il Web, il mio obbiettivo, ma potrei dire,anche la mia missione, è sempre quello di cambiare in meglio la vita delle persone, di sempre più persone, a cominciare dalla salute del corpo fisico che è la base per ogni ulteriore trasformazione ed evoluzione.

Il Luogo

Hotel Villa Cesi - Impruneta Firenze

Per questo evento abbiamo scelto un luogo speciale, l'Hotel Villa Cesi a Impruneta.
Immerso nel silenzio della campagna toscana, tra pini, oliveti e vigneti, a pochi chilometri dal centro di Firenze, ai confini del territorio del Chianti.
E' facilmente raggiungibile, dispone di ampie e confortevoli stanze, di un ristorante tipico toscano e, soprattutto di un'ampia e luminosa sala per corsi e conferenze.

Clicca sul seguente link per scoprire la posizione dell’Hotel.

Dove dormire a Impruneta

Scopri l’importanza della vita prenatale e della nascita

La Tecnica MetamorficaModulo iscrizione

Per ogni dettaglio clicca su Bottone e scopri tutti i dettagli di questa formazione.

Corso organizzato dal Centro Na.Me.

Per informazioni contattami